il primo circolo per soci con servizio di risto-pub totalmente vegan / the first vegan club in Rome.

Vegan Prison Blues! Cena + concerto THE BLUES AGAINST YOUTH + SPOOKYMAN per Supporto Legale

Sabato 12 gennaio 2013 dalle ore 20

VEGAN PRISON BLUES

serata a sostegno dei e delle condannat* per i fatti del G8 di Genova 2001. www.supportolegale.org

CENA VEGAN A BUFFET SU PRENOTAZIONE
prenotarsi al 3477130164 oppure info@rewild.it (NO FACEBOOK!)
12 € con concerto

ore 22 concerto ingresso 3€
THE BLUES AGAINST YOUTH (Blues garage Roma)
http://thebluesagainstyouth.com/
The Blues Against Youth nasce a Roma nel 2006 dalla volontà di due amici che, mettendo per un attimo da parte il loro amore per l’estremismo sonoro, decidono di dedicarsi alla rievocazione di atmosfere country-blues in questo nuovo progetto. Nel 2008, dopo il trasferimento in terra spagnola di uno dei due componenti, il gruppo viene portato avanti da una sola persona, che si re-inventa one-man- band: voce, chitarra, charleston e cassa per un viaggio all’interno del blues e del rock più sanguigno e viscerale. Continuamente in tour in Italia e in Europa THE BLUES AGAINST YOUTH si pone in totale contraddizione con le nuove tendenze musicali giovanili e rivalutando la musica dei “ragazzi” più vecchi, esorta gli stessi a prendersela con i più giovani, che in ogni caso non hanno nulla da perdere. The Blues Against Youth prosegue per la sua strada alla ricerca di una musica già scoperta da altri almeno 30 anni prima, con sarcasmo Eastwoodiano e un cinismo di matrice LeeVanCleefiana. Tra le influenze principali: David Allan Coe The Mysterious Rinhestone Cowboy, Led Zeppelin, GrandFunk Railroad, Lynryd Skynyrd, Dexter Romweber, Country Teasers, e assolutamente Hank Williams Sr.

SPOOKYMAN (Blues Roma)
Spookyman è Giulio Allegretti performing one man band.
Lo spettacolo ci regala emozioni contrastanti, da momenti di musica forte , e pesante a momenti dove l’artista si mette a nudo come farebbe un attore, interpretando i suoi pezzi con grande emotività e trasporto.
Molto presente nello spettacolo di Spookyman, è una intensa ricerca bluesistica della ripetizione tantrica dei primi blues, con forte esigenza della ritmica che rimbomba all’ascoltatore fino a che non si crea una esperienza unica e trascendentale tra il musicista e il pubblico, fatta di trasporto collettivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...